Tekkenpedia Ita
Advertisement
Tekkenpedia Ita
Principale

Nina nella cold sleep machine in Tekken 3.jpg

La Cold Sleep Machine (italiano: Macchina del Sonno Freddo), è un'invenzione del Dr. Bosconovitch, menzionata per la prima volta in Tekken 3. Le sue cavie furono Anna e Nina Williams, una volontaria e l'altra obbligata.

Questa macchina consente di ibernare una persona per un periodo fisso. Quando finisce, il soggetto sottoposto alla macchina torna come quando era entrato.

Le cavie[]

Nina Williams, siccome fu mandata a uccide Kazuya Mishima, in quell'epoca capo della Mishima Zaibatsu, fallì. Quindi fu obbligata da Kazuya ad essere una delle cavie del Dr. Bosconovitch, rapito da Kazuya stesso e costretto a lavorare per lui. Bosconovitch aveva presentato una macchina chiamata appunto Cold Sleep Machine che doveva essere testata ancora. Kazuya fece sapere alla sorella rivale di Nina, anche sua propria guardia del corpo, Anna Williams che sarebbe stata sottoposta a questo test. Quindi Anna, sia dispiaciuta per il fatto che non avrebbe più litigato con la sorella e sia preoccupata che al risveglio la bellezza di Nina sarebbe rimasta intatta e la sua no, andò a chiedere a Kazuya di lasciarla essere la seconda cavia del progetto. Allora le due furono sottoposte a questa macchina e dormirono incoscienti per 19 anni. Però al risveglio, Nina non si ricordava più nulla.

Lo sapevi?[]

  • Per alcuni fan, la Cold Sleep Machine serviva per conservare l'aspetto delle Williams. Ma non è molto probabile.

Altri dossiers[]

Dossiers
Advertisement