Tekkenpedia Ita
Advertisement
Tekkenpedia Ita
Prototype jack tekken tag tournament 2 item move.png
Bozza

Questo articolo è una bozza. Alcuni P. Jack stanno attualmente lavorando sull'articolo. Puoi aiutare Tekkenpedia e i P. Jack cercando di espanderlo.

Kazuya
Outfits
GalleriaCosplay
Sondaggi
ScenarioCampaign
Gameplay

Kazuya-t1sprite.gifKazuya-t2sprite.gif

La nostra famiglia è destinata al combattimento e al tradimento, è nel nostro sangue.

—Kazuya Mishima

Kazuya Mishima  (三島 一 八Mishima Kazuya ) è uno dei protagonisti della Serie Tekken.

Appare per la prima volta si dal primo Tekken, riapparendo in tutti i capitoli seguenti tranne Tekken 3.

E' affetto dal gene demoniaco, ereditato dalla madre, Kazumi Mishima, uccisa da Heihachi Mishima, a cui era tanto attaccato. Ciò dà il motivo per cui Kazuya odia il padre.

Kazuya possiede un'entità angelica, Angel. Gli strani poteri angelici di Jun Kazama (dopo aver avuto una relazione amorosa con essa) hanno creato questa entità per difendere Kazuya dal possesso di Devil.

Apparso nei seguenti capitoli:

Personalità[]

Kazuya è un'uomo freddo malvagio. E' il protagonista principale di tutti i giochi Tekken e la sua storia è al centro di tutto. Non perdona facilmente i suoi nemici. Tuttavia è considerato debole da suo padre e nel suo finale in Tekken 5 apprendiamo che si era allenato con suo nonno, Jinpachi Mishima. Comunque, in Tekken 7 si può imparare molto di più sulla sua infanzia, come quando aveva solo 5 anni, Heihachi lo buttò giù da una scogliera, ma i fan hanno dovuto aspettare il primo trailer di Tekken 7 per ottenere risposte.

Kazuya ha preso anche dalla madre, Kazumi, che si trovava al centro dell'odio di entrambi. Kazumi amava il figlio come lui amava lei. Kazuya accusò suo padre di averla uccisa, e così inizio la perpetua lotta reciproca. Oltre che Heihachi, dopo aver scoperto il gene demoniaco che Kazuya possedeva, cercò di sbarazzarsi di lui.

Tuttavia, nella biografia del primo Tekken viene indicato che Heihachi voleva uccidere Kazuya accusandolo di un crimine che non aveva commesso mentre in Tekken: The Motion Picture, viene detto che Heihachi voleva uccidere Kazuya dicendo che era troppo debole quindi non degno di Mishima.

Successivamente al tradimento di suo padre, Kazuya si è addestrato per diventare più forte, e questo evento gli ha risvegliato il suo gene demoniaco e per qualche tempo, i fan pensarono che avesse stretto un patto con Devil, ma Katsuhiro Harada ha spiegato su Twitter che la storia del patto era completamente sbagliata.

Heihachi, quando Kazuya aveva 26 anni, lanciò un torneo di The King of Iron Fist per testare le capacità di suo figlio, e una volta vinto il torneo, Kazuya lanciò suo padre da una scogliera e recuperò l'azienda della loro famiglia, la Mishima Zaibatsu. Kazuya, nel secondo Tekken, è stato l'amante di Jun Kazama, anche lei eccezionale combattente che partecipò in Tekken 2.

Dal loro amore nacque un figlio, Jin Kazama, che ereditò il sangue maledetto del padre. Kazuya odia amaramente il figlio, e se negli ultimi giochi odia Jun, in Tekken 6 la considera misteriosa mentre in Tekken Tag Tournament, mentre lui diventa diavolo, Jun gli mostra affetto. Kazuya ebbe un'attimo di umanità nel suo finale in Tekken 5, mentre il nonno gli moriva tra le braccia, ma non seppe resistere al richiamo del diavolo e lo uccise prima. Un segno della sua ambiguità è Angel, che combatte contro Devil per cercare di salvarlo, risvegliata dai poteri di Jun, in modo che il male non prenda il sopravvento di lui. Nel finale di Angel in Tekken Tag Tournament 2, una volta sconfitto Devil, Angel se ne va. Allora si può vedere Kazuya privo di sensi a terra, mentre un piena bianca lucente di Angel gli atterra sulle spalle, come per simbolizzare che da qualche parte nascosta dentro di lui, c'è una parte buona.

Aspetto[]

Kazuya è un uomo particolarmente muscoloso con i capelli neri a picco e marcate sopraccigli. Nel primo Tekken, lo conosciamo con una cicatrice enorme sul petto, nata dal crimine di Heihachi di buttarlo da una scogliera con appena 5 anni, che sarà di massima importanza nella serie Tekken. Questa cicatrice è l'inizio dei tornei. Dopo che il padre lo gettò in un vulcano, Kazuya venne ritrovato dalla G Corporation che lo resuscitò. Kazuya si presenta con la pelle sfregiata e l'iride sinistro rosso, ma grazie agli studi della G Corp, Kazuya riesce a controllare il suo demone. Queste sue caratteristiche gli danno l'aspetto di un combattente notevolmente forte e potente, oltre che malvagio.

Link: Outfits di Kazuya Mishima

Creazione del Personaggio[]

Creato intorno al 1993 e al 1994, Kazuya, a causa delle sue numerose apparizioni e del suo ruolo centrale nella serie Tekken, è stato rielaborato molto nel corso dell'opera.

Processo di creazione del design di Kazuya

All'epoca, mentre il progetto era stato momentaneamente chiamato Rave War, il primo lavoro su Tekken mostra che il design di Kazuya era già uno dei più riusciti al momento e che gli elementi del design finale che conosciamo oggi, era già presente, come la sua cicatrice che gli attraversa il petto, i capelli neri, l'imponente corporatura e i pantaloni bianchi da karate.

Il design di Kazuya è legato alla progressione degli intrighi nella storia. Nel libro The Art of Tekken: A Complete Visual History, viene spiegato che Kazuya debutta come protagonista del gioco, equivalentemente a Ryu di Street Fighter, con i pantaloni bianchi e gli stivali rossi molto prima di abbandonare questo "ruolo prevedibile a favore di qualcosa di esponenzialmente più complesso".[7]

Durante il suo ritorno dalla morte, Kazuya ha l'iride sinistro rosso. Su Twitter, Katsuhiro Harada spiega questa peculiarità usando la storia del personaggio: "Quando Kazuya fu gettato nella bocca del vulcano da Heihachi alla fine di Tekken 2, si trasformò in un diavolo e sopravvisse. Prima di essere guarito dalla G Corp, rimase trasformato in diavolo per molto tempo ma alla fine uno dei suoi occhi tornò al normale. In origine, il gene demoniaco era incontrollabile, ma dopo questo periodo, Kazuya fu in grado di controllare la sua trasformazione dall'umano al diavolo e viceversa".[8]

La scelta del doppiatore

La scelta di Masanori Sinohara è stata fatta attraverso dei file di voci di doppiatori che Namco aveva trovato. Harada ha scelto Masanori sentendo la sua voce. Questo doppiatore lavora, di solito, solo come narratore, ma Katsuhiro Harada ha spiegato che il Team di Tekken non tiene molti in considerazione cosa fanno di solito i doppiatori.[9]

Storia[]

Kazuya affronta Heihachi

All'età di soli cinque anni, Kazuya trovò la madre assassinata per mano del padre, senza sapere che quest'ultimo aveva dei giusti motivi per farlo. Kazuya cercò di vendicare la madre, ma essendo troppo piccolo per affrontare il padre, fu gettato da esso in un vulcano. Il padre affermò allora che se fosse riuscito a sopravvivere e risalire sarebbe stato veramente suo figlio. Durante l'adolescenza, Kazuya cominciò a dimostrare di avere poteri paranormali per scoprire poi che erano poteri derivati dal Gene del Diavolo, ereditati dalla madre.[10]

Molti anni dopo, quando Kazuya era ormai adulto, Heihachi Mishima, il padre, annunciò il torneo The King of the Iron Fist, ossia Tekken. Kazuya colse quella perfetta occasione per pianificare la morte del padre, iscrivendosi al torneo. Kazuya affrontò allora il padre uscendone vincitore, e buttandolo a sua volta da una scogliera.

Kazuya e Jun

Kazuya prende allora il posto del padre come capo della Mishima Zaibatsu, rivelandosi più freddo ed egoista del padre. Cominciò ad avvertire che il diavolo interiore era sempre più potente. Annunciò di seguito il secondo torneo Tekken. Nel frattempo, la Zaibatsu cominciò a svolgere esperimenti e ricerche sui Geni di vari animali, combinandone alcuni dando vita a Roger, un canguro dalle abili capacità di lotta e Alex, un misto tra una lucertola e un raptor, entrambi creati per scopo militare. Un'agente della WWWC di nome Jun Kazama, fu inviata per trovarlo e arrestarlo a causa dei suoi esperimenti abusivi sugli animali.

Non si sa molto sulla relazione sentimentale di Jun e Kazuya, ma lei fu capace di avvertire il suo Gene del Diavolo, risvegliando allora un'entità dalle origini misteriose, Angel, capace di riportare il buono nel ragazzo. A causa di ciò, Kazuya subì per molto tempo una crisi di doppia personalità, dovuta al contrasto di Devil e Angel. Questo lo indebolì e fu un'ottima occasione per Heihachi di riprendersi ciò che era suo. Kazuya venne sconfitto e gettato da Heihachi nella bocca di un vulcano.

Kazuya fu dichiarato allora morto dopo la sconfitta del padre. Nel frattempo, Jun diede alla luce un figlio, che chiamò Jin. La G Corporation, un'azienda di biotecnologia rivale della Zaibatsu, trovò però i resti di Kazuya e portandoli in laboratorio riuscirono a rianimarlo. La G Corp studiò il GENOCELL di Kazuya e ciò gli permette di imparare a controllare i suoi poteri, ma mentre inizia ad avere successo, la G Corp venne attaccata dalla Tekken Force. Tuttavia, Kazuya prepara un'imboscata per essa, sconfiggendola.

Kazuya viene però a sapere dell'esistenza del figlio, Jin Kazama, e cerca di catturarlo con l'intenzione di privargli del potere del GENOCELL, ereditato da Kazuya stesso. Nonostante sappia che il quarto torneo Iron Fist sia una trappola tesa da Heihachi, si iscrive lo stesso.

Kazuya risveglia il demone in Jin

Al settimo stage, Kazuya avrebbe dovuto affrontare Jin, che misteriosamente era scomparso. Kazuya viene premiato allora come vincitore a causa della sua postazione predefinita e mandato al round finale, dove incontra Heihachi. Kazuya domanda allora dove si trovava suo figlio, e, dopo aver vinto il combattimento, viene portato da Heihachi nel tempio di Hon-Maru, dove si trova imprigionato Jin. Quest'ultimo, liberatosi dalle catene che lo imprigionavano, sconfisse in battaglia il padre, che gli aveva risvegliato i poteri demoniaci, e il nonno, per poi avere una visione di sua madre che gli chiese di fermarsi. Lasciò all'ora il tempio lasciando Kazuya e Heihachi incoscienti. Quando padre e figlio si risvegliarono nel Tempio, si ritrovarono circondati da JACK della G Corporation. Kazuya e Heihachi lottarono per la prima e ultima volta fianco a fianco. Quando quasi tutti i robot furono distrutti, Kazuya lanciò il padre in mano ad un JACK e scappò riuscendo a sfuggire all'enorme esplosione avvenuta nel Tempio. Credendo che il padre fosse finalmente morto, Kazuya diede spazio alla sua mente per progettare la sua vendetta contro la G Corporation che lo aveva tradito. Un uomo misterioso, nel frattempo, prese possesso della Mishima Zaibatsu e annunciò il quinto torneo The King of The Iron Fist. Kazuya decise di partecipare per rintracciare la G Corp e scoprire l'identità dello sponsor.

Kazuya (bambino) si allena con il nonno

Kazuya scopre allora che era suo nonno e dopo averlo sconfitto, lo prende in braccio e cerca di risvegliarlo. Quando Jinpachi riprese un poco i sensi, Kazuya, per un attimo, sentì un briciolo di umanità nel suo cuore, ricordando uno dei pochi momenti felici della sua infanzia: quando si allenava con il nonno. Tuttavia, Kazuya ritorna in se pochi secondi dopo e uccide il nonno distruggendogli il cuore e polverizzandolo.

Nonostante Kazuya abbia vinto il quinto torneo, Kazuya crede ancora che la G Corporation sia una grave minaccia e con l'aiuto del suo ex-scagnozzo, Bruce Irvin, uccide tutti i membri e diventa il capo della compagnia, opponendosi alla Zaibatsu. Kazuya, allora, dichiara guerra al mondo e che il suo intento era distruggere il male superiore. La gente comincia a vedere la G Corp come unica salvazione, sebbene il vero intento di Kazuya era distruggere Jin e conquistare il mondo. Kazuya, allora, trova un modo di proibire a Jin di prendere il potere, affermando che chiunque che sarebbe stato capace di portarlo a lui vivo o morto avrebbe ricevuto un'enorme ricompensa e decide di partecipare al sesto torneo per "regolare il punteggio" una volta per tutte con suo figlio.

In una zona remota posta da qualche parte nel deserto, Kazuya giunge, assieme alla G Corp, nel Tempio di Azazel. Kazuya sente un potere travolgente e subito dopo incontra il demone. Tuttavia, arriva Jin, che aveva avvertito lo stesso potere del padre e che il suo intento era distruggere la linea di sangue dei Mishima, seppur uccidendo lui stesso. Dopo una combattimento, Kazuya esce dal Tempio. I soldati della Zaibatsu lo minacciano con le armi. Kazuya mostra allora il corpo senza sensi di Devil Jin, come segno che il loro capo era stato sconfitto. I soldati, allora, abbassano le armi e salutano il loro nuovo capo.

Giochi[]

Tekken[]

Kazuya cg tekken.jpg

Link: Elenco Mosse di Kazuya in Tekken

Kazuya è presente nel primo capitolo della serie. In questo gioco Kazuya ha un ruolo da protagonista.

Biografia: Kazuya entra nel torneo e arriva alla finale contro Heihachi. Fissato con il considerevole montepremi del torneo, Kazuya impegna suo padre in un feroce e sanguinoso combattimento, dove il ragazzo esce vittorioso. Kazuya, allora, procede gettando il corpo inconscio di suo padre dalla stessa scogliera da dove Heihachi lo aveva gettato molti anni prima e sorride con la sua vendetta completata.

Biografia del manuale giapponese: Kazuya è il figlio maggiore dello sponsor del torneo, Heihachi Mishima, AD della Mishima Financial Group. Lo scopo di Kazuya di partecipare al torneo è quello di uccidere suo padre e di usare il potere di quest'ultimo per eseguire un colpo di stato mondiale.

Kazuya possedette una cicatrice sul petto dopo che il padre lo aveva gettato da un burrone all'età di cinque anni.[11]

Finale: Dopo aver sconfitto Heihachi, Kazuya prende il corpo inconscio di Heihachi e lo getta da una scogliera. Poi sorride, soddisfatto per la sua vendetta completata.

Per sapere:

  • Kazuya è il protagonista del gioco.
  • Kazuya è presente nelle introduzione sia della versione Arcade che della versione Console.

Tekken 2[]

Finale: Kazuya sconfigge Devil, ponendo fine all'influenza malvagia del suo demone, e comincia a camminare via. Devil si risveglia e spara un raggio laser contro Kazuya, che gli dà le spalle, ma Heihachi si mette in mezzo salvando la vita a Kazuya, che sbalordito dal gesto di suo padre, all'inizio prova ad aiutarlo, per poi ripensarci, afferrando suo padre e usandolo come scudo umano per avvicinarsi a Devil, sferrandogli poi un Dragon Uppercut uccidendo Devil definitivamente, infine Kazuya lancia un ghigno.


Tekken Tag Tournament[]

Finale: Kazuya sconfigge suo figlio Jin e comincia a camminare via, ma sente che Jin si rialza e che si sta trasformando, allora lui si rigira e assume la posa di combattimento, pronto nuovamente a combattere.


Tekken 4[]

Finale: Kazuya sconfigge suo padre Heihachi, che lo porta a vedere suo figlio Jin per la prima volta, poche ore dopo arrivano all'Hon-maru, pochi secondi dopo essere entrati, Devil entra in possessione di Kazuya e mette Heihachi fuori combattimento, per poi cercare di assorbire il demone da suo figlio Jin, ma scopre che non può assorbire il suo demone e Kazuya si oppone alla decisione di Devil, che arrivano a un accordo di sconfiggere Jin prima di assorbire il demone, così Devil accetta e Kazuya combatte contro Jin, sconfiggendolo, dopodichè assorbe il suo demone e si trasforma in Devil, riacquisendo il potere di un tempo e lancia una risata malvagia. La schermata si annerisce e un testo narra del fato di Kazuya, ora permanentemente Devil che uccide suo figlio Jin e il padre Heihachi, distruggendo completamente il complesso Hon-maru, i fatti avvenuti non verranno mai alla luce.


Tekken 5[]

Kazuya Mishima - Full-body CG Art Image - Tekken 6.png

Link: Elenco Mosse di Kazuya Mishima in Tekken 5

Kazuya ritorna in Tekken 5 come personaggio disponibile nella selezione personaggio sin dall'inizio.

Prologo: Kazuya e Heihachi erano stati battuti da Devil Jin nel tempio del Hon-Maru. Ripresi i sensi, padre e figlio si ritrovarono nel mezzo di un'imboscata. Circondati di Jack 4 mandati dalla G Corporation, Kazuya e Heihachi lottarono per la prima e unica volta fianco a fianco. Quando ebbero sconfitto quasi tutti i Jack, Kazuya lanciò il padre tra le grinfie dei robot. Kazuya scappa, mentre nel tempio avviene un'esplosione dove lascia morire il padre. Un uomo misterioso prende il comando della Mishima Zaibatsu e annuncia il The King of The Iron Fist Tournament 5. Kazuya sceglie di partecipare per trovare i membri della G Corp che lo hanno tradito e scoprire l'identità dello sponsor del torneo.

Epilogo: Kazuya incontra un misterioso Ninja di nome Raven che intralcia il suo cammino. Dopo averlo sconfitto, Kazuya lo interroga e in un dialogo, Kazuya scopre finalmente chi è che ha preso il comando della Zaibatsu: suo nonno, Jinpachi Mishima, sospettando che Heihachi avesse a che fare con la sua scomparsa. Non è noto a che punto Kazuya è arrivato nel torneo.

Tekken_5-Tekken_5_-_Kazuya_Mishima_Ending

Tekken 5-Tekken 5 - Kazuya Mishima Ending

Finale: Kazuya sconfigge suo nonno, che è nella sua forma mostruosa. Kazuya cerca di svegliarlo dicendo: << Jii-san ... Jii-san ... >>[12]. Jinpachi riprende a malapena la coscienza. Kazuya sorride dolcemente a suo nonno, ricordando uno dei pochi momenti felici della sua infanzia, mentre si allenava affettuosamente con lui. Dopo qualche istante, l'espressione di Kazuya cambia completamente. Il suo occhio sinistro diventa rosso allertando Jinpachi che però è troppo esausto per agire. Kazuya colpisce allora il petto di Jinpachi distruggendo il petto di Jinpachi. Il vecchio diventa allora polvere. Soddisfatto di sé stesso, Kazuya sorride e guarda indietro, come se fosse pronto ad uccidere il suo prossimo avversario, con una risata malvagia.

Per sapere:

  • I suoi sub-boss sono Raven e Heihachi.

Tekken 6[]

Kazuya tekken 6.png

Link: Elenco Mosse di Kazuya Mishima in Tekken 6

Kazuya ritorna in Tekken 6 ed è disponibile nella selezione personaggio sin dall'inizio.

Prologo: Kazuya ha vinto il quinto torneo The King of The Iron Fist, ma scopre che la G Corporation lo aveva tradito tentando di ucciderlo. Kazuya allora uccide tutti i membri superiori, prendendosi il potere tutto per sé, quindi diventando il capo dell'azienda. Approfitta per combattere Jin Kazama, al comando della Mishima Zaibatsu. Jin dichiara che conquisterà il mondo e distruggerà il suo male più grande. A questo punto, il mondo comincia a vedere la G Corporation come una salvezza, sebbene anche Kazuya desideri la stessa cosa, ma conquistando il mondo attraverso l'Iron Fist. Per impedire a Jin di far avvenire ciò che desidera, Kazuya annuncia che chi riuscirà a catturarlo, vivo o morto, avrebbe ricevuto in cambio una grande ricompensa. Decide di entrare nel torneo The King of The Iron Fist 6, annunciato dallo stesso Jin.

Epilogo: Durante il torneo, Kazuya e la G Corporation arrivano in una zona remota da qualche parte nel deserto. Kazuya sente un potere travolgente all'interno di un grande corridoio e presto si confronta con un'entità di nome Azazel, che si ritiene sia la ragione del Gene del Diavolo. Tuttavia vengono interrotti dall'arrivo di Jin, che aveva avvertito lo stesso potere e che aveva continuato con il suo progetto di salvare il mondo per distruggere la linea di sangue dei Mishima. Tuttavia, Jin, crede che debba uccidere Azazel, il padre e sé stesso per riuscire nell'intento. Kazuya incontra di seguito Lars, che scopre di essere suo fratellastro.

Tekken_6_-_Kazuya_Mishima_Ending

Tekken 6 - Kazuya Mishima Ending

Finale: Kazuya lascia il tempio di Azazel quando la Tekken Force appare improvvisamente con il comando di Jin Kazama di ucciderlo. Kazuya mostra allora ai soldati il corpo inconscio di Devil Jin. Vedendo questo, i soldati capiscono che Kazuya era diventato ormai il nuovo capo. I soldati abbassano allora le armi e salutano il loro nuovo capo. Kazuya ghigna, sapendo di avere più potere in mano.

Per sapere:


Tekken Tag Tournament 2[]

Kazuya Mishima TTT2.png

Link: Elenco Mosse di Kazuya Mishima in Tekken Tag Tournament 2

Kazuya è presente nell'opera non canonica Tekken Tag Tournament 2 come la maggior parte dei personaggi presenti in Tekken 6. E' giocabile sin dall'inizio nella selezione dei personaggi.

Tekken_Tag_Tournament_2_-_Kazuya_Ending

Tekken Tag Tournament 2 - Kazuya Ending

Finale: Una volta sconfitta Unknown, Kazuya la guarda con astio e afferra la sua faccia con la mano destra. Poi la alza e assorbe la sua energia. La melma che la ricopre ora ricopre Kazuya e non più Unknown. Una volta assorbita tutta, Kazuya fa cadere l'essere a terra mentre guarda ammirato come la melma l'ha ricoperto. Poi, con un grugnito e un ghigno, Kazuya riesce a diventare Devil mentre le acque si agitano. Orgoglioso e soddisfatto, Kazuya comincia a ridere malignamente, poi spicca il volo e se ne va.

Per sapere:

  • Per la prima volta il suo finale non ha a che vedere con Heihachi e Jin.
  • E' capace di diventare Devil durante il corso della partita con una certa sequenza di tasti.

Pose vincenti speciali

Personaggio Descrizione Scena
Anna Williams Anna balla un po' davanti a Kazuya, che la guarda a braccia conserte.
Jin Kazama I due si guardano per un po' per poi scambiarsi un pugno.
Heihachi Mishima I due si incrociano senza guardarsi mentre si scontrano spalla contro spalla.
Lars Alexandersson Si guardano entrambi a braccia incrociate.
Lee Chaolan Lee sembra essere orgoglioso, mentre Kazuya rimane neutrale a braccia conserte.
Jun Kazama I due si danno le spalle mentre lei lo guarda delusa.
Angel Angel si avvicina a lui, per poi voltargli le spalle e voltare via. Kazuya la guarda e fa un sorriso enigmatico.
Devil Jin Jin spara un laser in aria davanti a Kazuya, che sembra essere divertito.
Leo Kliesen Leo è arrabbiata, ma cerca di controllarsi davanti a Kazuya che si diverte.

Tekken 7[]

Cg kazuya mishima tekken 7.png

Link: Elenco Mosse e Gameplay di Kazuya Mishima in Tekken 7

Kazuya è un personaggio giocabile sin dall'inizio in Tekken 7. E' uno dei personaggi principali del gioco, in continua lotta contro Heihachi. Chi vincerà? Padre o figlio? Kazuya non ha un vero e proprio finale, ma è molto presente nella modalità storia.

Prologo: Finora, i fan avevano pensato che Kazumi fosse morta dando vita a Kazuya, provocando l'odio del padre verso il figlio, ma in Tekken 7 scopriamo che la teoria è del tutto sbagliata. Oltre che l'origine del Gene demoniaco non era chiara. Ora sappiamo che Kazumi ha dato i suoi poteri a Kazuya e che è stata uccisa da Heihachi.

Tekken_7_-_Kazuya_vs_Heihachi_Final_battle_Tribute

Tekken 7 - Kazuya vs Heihachi Final battle Tribute

Per sapere:

  • E' possibile giocare con Kazuya bambino nella Modalità Storia.

Tekken Card Tournament[]


Tekken Mobile[]


Film e libri[]

Tekken: The Motion Picture[]


Tekken (Film 2010)[]

Kazuya film 2010.jpg

Kazuya, nel film, vuole a tutti i costi il posto del padre Heihachi.

Ordina ai soldati di bombardare il quartiere di Anvil, dove abita il suo sconosciuto figlio, Jin Kazama, e la sua ex Jun Kazama, madre di Jin. Jin, che non si trovava in quel momento nel quartiere, non muore. Ma torna nel quartiere nel momento del bombardamento, in tempo per vedere la madre che muore davanti ai suoi occhi.

Kazuya, nel film, ha come servitrici non solo Anna, ma anche Nina, cosa chiaramente impossibile, visto che Nina odia sia Anna che lui. In una scena del film, Kazuya fa l'amore con entrambe le sorelle Williams.

In un'altra scena, Kazuya fa arrestare tutti i combattenti, che si ribellano. Kazuya, col giubbotto anti pallottola, ordina ai soldati di uccidere Heihachi, che obbediscono.

Kazuya rapisce Christie Monteiro, sapendo che lei e suo figlio si erano scambiati un bacio, dicendogli : << Se non fai quello che ti dico, immaginati cosa potrò farmi di lei!>> costringendo Jin a lottare contro Bryan Fury (che era stato ricattato da lui per uccidere Jin, siccome Bryan aveva le ossa di metallo) fino a che uno dei due non morisse.

Nel finale del film, Kazuya, infuriato che Jin aveva vinto contro Bryan, scende nell'arena con due asce in mano, dicendo che lui era il finale. Christie si arrabbia dicendogli : << Non è giusto! Jin è il campione! >> ma Kazuya non l'ascolta.

Tuttavia viene sconfitto da Jin grazie a Christie, che ruba una pistoa e spara ai vetri dell'arena creando un diversivo, che distrae Kazuya. Quindi Jin gli ruba un'ascia e gli taglia la pancia. Quando Jin sta per ucciderlo, Kazuya gli dice : << Vai, uccidimi! Tanto la maledizione di padre in figlio continuerà! >>

Ma Jin butta l'ascia a terra dicendogli che era la sua maledizione, uscendo vincitore, mentre Kazuya rimane sdraiato sull'arena.

Leggi la storia completa...

Tekken: Blood Vengeance[]

Citazioni[]

Pre-combattimento Citazioni di vittoria
TU?! (貴様か。 kisama ka) Non vale la pena di parlarne... (話にならんな! hanashi ni naran na)
Tu...(お前か。 omae ka) Sparisci! (消えろ! kiero)
umpf! Idiotico. (くだらん。 kudaran) Muori qui! (ここで死ね! koko de shine)
"Qui sarà la tua fine!" (貴様をここで終わらせる Kisama wo koko de owaraseru!
"Non credevo fosse possibile..."(まさかとは思ったが)
Storia

Tekken 4

"Io sono un uomo che dovrebbe essere morto..."

(俺は死んだはずの人間だ... Ore wa shinda hazu no ningen da..)

"Ma ora ho la carta vincente!"

(切り札は此方にある。Kirifuda wa kochira ni aru.)

"Da te...mi riprenderò tutto!"

(貴様からは…全てを取り戻す! Kisama kara wa...subete wo torimodosu!)

"Dove hai portato Jin Kazama?"

(風間仁を何処へやった?Kazama Jin wo doko he yatta?)

Rapporti con i personaggi[]

Canonico[]

Non canonico[]

  • E' l'amante di Nina e Anna Williams. (Tekken (film 2010))
  • Ha ricattato Bryan Fury per uccidere Jin Kazama. (Tekken (film 2010))

Lo sapevi?[]

  • Anche se i fan credono il contrario, Kazuya non considera Jun sua moglie. Non c'è mai stata alcuna conferma sul loro stato civile.[13]
  • Un attore di nome Ryu Narushima, avente un Dojo di Karate, esegue alcune tecniche di Kazuya.[14]

Riferimenti[]

  1. Profili dei personaggi di TK 1 e 2 www.tekkenzaibatsu.com
  2. Profilo ufficiale di Kazuya in Tekken 2
  3. Profili dei personaggi di TK 1 e 2 www.tekkenzaibatsu.com
  4. Profili dei personaggi di TK 1 e 2 www.tekkenzaibatsu.com
  5. Profilo ufficiale di Kazuya in Tekken 2
  6. Tekken 7 - Pagina ufficiale di Kazuya
  7. SMITH A. Elena (dir), HULL, Jerald. The Art of Tekken: A Complete Visual History. Dynamite Entertainment, 2019. p.46-48.
  8. latest?cb=20200511133325&path-prefix=it Katsuhiro Harada. https://twitter.com/Harada_TEKKEN/status/1122150421651345408. Twitter.
  9. latest?cb=20200511133325&path-prefix=it Katsuhiro Harada. https://twitter.com/Harada_TEKKEN/status/181899142774276096. Twitter.
  10. Molti fan credono che Kazuya, durante l'adolescenza, abbia stretto un patto con Devil: Quest'ultimo gli avrebbe dato la forza per sconfiggere il padre in cambio di possedere la sua anima. Tuttavia, questo fatto, anche se presente in Tekken: The Motion Picture, è stato negato da Harada su Twitter.
  11. Profili dei personaggi di Tekken 1 e 2, www.tekkenzaibatsu.com
  12. Jii-san, in giapponese, vuol dire nonno. La traduzione delle parole di Kazuya è: << Nonno ... nonno ... >>.
  13. latest?cb=20200511133325&path-prefix=it Katsuhiro Harada. https://twitter.com/Harada_TEKKEN/status/305190144057688065
  14. latest?cb=20200511133325&path-prefix=it Katsuhiro Harada. https://twitter.com/Harada_TEKKEN/status/305190144057688065

Voci correlate[]

Junny artwork.jpg

Navigazione[]

Personaggi

Altri personaggi...

Tekken white background.png

Anna WilliamsArmor KingGanryuHeihachi MishimaJackKazuya MishimaKingKumaKunimitsuLee ChaolanMarshall LawMichelle ChangNina WilliamsP.JackPaul PhoenixWang JinreiYoshimitsu

Tekken 1 pg.jpg
GalleriaGalleria VideoMusicheRiconoscimenti

Tekken7-console-logo.png

Ricerca per foto:

Ricerca per nome:

AkumaAlisa BosconovitchAnna WilliamsArmor KingAsuka KazamaBobBryan FuryClaudio SerafinoCraig MardukDevil JinEddy GordoElizaFahkumramFeng WeiGanryuGeese HowardGigasHeihachi MishimaHwoarangJack-7Jin KazamaJosie RizalJulia ChangKatarina AlvesKazumi MishimaKazuya MishimaKingKumaLars AlexanderssonLee ChaolanLei WulongLeo KliesenLeroy SmithLili RochefortLing XiaoyuLucky ChloeMarshall LawMaster RavenMiguel Caballero RojoNeganNina WilliamsNoctis Lucis Caelum PandaPaul PhoenixSergei DragunovShaheenSteve FoxVioletYoshimitsuZafina

Personaggi non giocabili:

Ricerca per nome:

Devil KazumiJack-4Jack-6Il GiornalistaRaven

Julia.jpg
MusicheRisultati e TrofeiIntervisteSeason PassGalleriaGalleria VideoStoria

pt-b:Kazuya Mishima