FANDOM


Il Laser Cannon (羅刹門・壱, Rasetsumon ichi) è una mossa introdotta in Tekken 3, utilizzabile originariamente da Jin Kazama.

Il Laser Cannon è una delle mosse derivate dallo stile Kazama. Jin l'ha persa in Tekken 4 quando ha cambiato stile di combattimento, ma Devil Jin l'ha riacquisita in Tekken 5, reintroducendo lo stile Mishima di Jin, questa mossa ha due varianti chiamata Laser Scraper e Laser Crush, quest'ultima introdotta in Tekken 6.

Esecuzione Modifica

Il Laser Cannon è una serie di tre pugni alternati in successione, il pugno finale poi butta a terra l'avversario. I pugni possono essere ritardati.

In Tekken 3 se Indietro viene premuto insieme a PD un raggio di energia blu seguirà il pugno, stordendo l'avversario e facendolo cadere a terra, in maniera simile al Demon God Fist di Kazuya.

Uso Modifica

Il Laser Cannon è utile per fare danno discreto all'avversario dopo una mossa parata come punisher o dopo un lancio di successo per finire una combo, oppure per massimizzare il danno a muro per le sue proprietà, usando il Ki Charge o in contrattacco il primo pugno assumera' le stesse proprietà di Tekken 3 e stordirà l'avversario facendolo lentamente cadere a terra, è inoltre possibile ritardare l'imput degli altri pugni per una combo aerea o prendere di sorpresa l'avversario.